Ciao mamma! Benvenuta nel mio blog! Se sei qui è perché sei in quarantena come me e di sicuro sei una mamma e forse da qualche parte hai quella vecchia reflex che tante volte ti sei ripromessa di tirar fuori dall’armadio! Quale miglior momento? Oppure vuoi provare a fotografare in maniera professionale con il tuo smartphone? Adesso lo puoi fare, e ti assicuro che se seguirai tutti i miei consigli ti sorprenderai del risultato!

E se lo vorrai potrai seguire dei webinar gratuiti sul mio gruppo fb. Iscriviti ed invita le  tue amiche, ci saranno delle bellissime sorprese per voi!

 

La luce

Fotografia significa “scrivere con la luce” ed è la primissima cosa da tener presente quando si esegue una foto e in questo caso un  ritratto.

Fotografare in casa

Cercate la stanza più luminosa della casa e una finestra in cui non arrivi il sole diretto. Nel caso potete coprire la finestra con un telo o con una tenda per doccia. Ricordatevi che più vi avvicinate alla finestra più la luce sarà morbida e piacevole.  Posizionate il vostro bimbo a 45 gradi in modo che la luce cada sul volto ma che ci siano delle parti d’ombra.

 

Fotografare fuori

Se si fotografa bimbi in esterna,  scegliete le ore de giorno in cui il sole non è forte, il tramonto o subito dopo e il momento migliore. I bambini che si muovono liberamente sono molto difficili da fotografare. Se avete una reflex, usate tempi di scatto molto veloci in modo da congelare il movimento. In questo caso si può invitare il bimbo a giocare con un foglia o un rametto e cercare di attirare la sua attenzione con un sonaglietto. Armatevi di pazienza, i bimbi di 2 anni sono davvero i più difficili da fotografare.

 

 

 

 

Se avete dei bimbi un po’ più grandi scegliete un luogo semplice, con uno sfondo non troppo confusionario e cercate sempre che la luce sia diagonale al bimbo e che non cada diretta sul viso o si trovi alle sue spalle a meno che non vogliate ottenere un controluce o una silhouette.

 

 

 

 

Attenzione allo sfondo

Una cosa a cui fare molta attenzione e lo sfondo del soggetto. Cercate che sia il più pulito possibile. Cercate una diversa angolazione se dalla testa del bambino spuntano oggetti o se ci sono elementi che disturbano la foto. Il bimbo è il soggetto principale ed è importante non avere oggetti che distraggono dalla sua attenzione. Nella foto in basso oltre ad avere l’albero che spunta dalla testa della bimba, il fondo risulta confusionario e disturba.

 

 

 

 

Stile e colori

Scegliamo dei colori neutri e non troppo accesi, andrà benissimo un body.  O se vogliamo utilizzare un colore scegliamo le sfumature di colore o se vogliamo osare andiamo a studiare i colori complementari. Ricordiamoci che i colori generano uno stato d’animo su chi li osserva e se scelti con cura possono dare mood alla scena che stiamo fotografando. Nel caso di neonati potete utilizzare la copertina della nonna che sarà un ricordo bellissimo, delle ceste, nei tappeti morbidi e tutto ciò che crea una texture allo sfondo.  Ricordatevi di scaldare bene il luogo in cui scatterete le foto, nel caso il neonato non sia ben coperto. Altro consiglio per chi vuole fotografare i neonati con gli occhi chiusi, è quella di alimentarli in abbondanza e aspettare che entrino in un sonno profondo.

 

 

 

 

Angolo di ripresa

Altra regola importantissima quando si fotografa un neonato ma anche un bimbo più grande è non fotografare mai dal basso. Cercate di far si che non si vedano le narici del bambino ma di fotografare sempre dall’alto verso il basso. In caso di bimbi grandi invece, sarà necessario abbassarsi al loro livello e cercare di guardare con i loro occhi.

 

 

 

 

E adesso mamme a lavoro! Potete immortalare i vostri bimbi in queste giornate fatte di quotidianità, di relazioni intime. Potete raccontare una storia, quella della vostra famiglia, quella parte della vostra vita in cui siete stati tanto insieme, in cui avete condiviso spazi ristretti, risate, pane fatto in casa e giochi a non finire.

Nonostante tutto, questo sarà un momento da ricordare!

Hai voglia di provare?

Iscriviti subito al gruppo fb!

Olga Scotto Photography

olgascotto.ph@gmail.com

3493179025